LABORATORIO di Futurismo - Manifattura Giuseppe Mazzotti 1903 Albisola

Cerca prodotto
Vai ai contenuti

Menu principale:

LABORATORIO di Futurismo

ARTE & DESIGN
CORSI | LABORATORI
1954 Incontri della Ceramica

Direzione Artistica : Maestro Tullio Mazzotti, ceramista, Albisola
Direzione Residenza : Maestro Claudio Manfredi, Savona
Direzione Critica : Prof. Rolando Giovannini, Politecnico Milano

La manifattura effettua RESIDENZE per giovani artisti che desiderano effettuare esperienze ceramiche, mettendo a disposizione le proprie conoscenze, materiali, forni e spazi per la realizzazione di ceramiche.
Una esperienza formativa e curriculare in una manifattura storica dell'arte ceramica italiana, presso la quale hanno lavorato i più grandi artisti dell'arte del Novecento.
Per informazioni compila il form sottostante.

Da sempre, senza soluzione di continuità, la Mazzotti ha accolto gli artisti, confrontando il lavoro di artigianato con la realizzazione di opere d'arte.
Una caratteristica lavorativa che ha tracciato la strada del territorio albisolese nel corso del Novecento. 
Negli Anni Trenta il legame con il Movimento Futurista di Filippo Tommaso Marinetti con le preziose ceramiche oggi presenti in Musei Internazionali, una esprerienza innovativa che ha anticipato il design contemporaneo.
Sempre negli Anni Trenta le prime ceramiche realizzate da Lucio Fontana presso la manifattura Mazzotti.

Nel primo dopoguerra, Gli Incontri Internazionali della Ceramica, organizzati nel 1954 da Sergio Dangelo e Asger Jorn, che trascinarono in Albisola gli esponenti del Gruppo CoBrA, liberando per sempre la ceramica dallo stretto vincolo di arte applicata, elevandola a materiale nobile per l'arte d'espressione.

Questo percorso d'artigianato di grande qualità e di arte è proseguito e si è consolidato ancora oggi con il design contemporaneo.

Oggi la manifattura ha riadattato alcuni spazi interni per sviluppare delle residenze ceramiche.
Uno spazio denominato dalla famiglia SAGRESTIA DEGLI ARTIERI, per il suo fascino riservato, intimo, dove vengono conservate le opere degli artisti che lavorano presso la manifattura; questo spazio oggi viene messo a disposizione per autori che lavoreranno presso la manifattura.
Già in passato autori come Emilio Scanavino, Aligi Sassu, Lucio Fontana hanno soggiornato all'interno della manifattura, ove realizzavano i loro lavori.
Questa nuova possibilità oggi verrà offerta a autori che a seguito di loro candidatura verranno selezionati da Tullio Mazzotti attuale proprietario della manifattura, inoltre verranno sviluppati collaborazioni con Musei italiani e internazionali, istituzioni e scuole d'arte.

Lo spazio a disposizione è costituito da un laboratorio di 100 metri quadri, servizi e cucina, ufficio con computer, studio soggiorno, ingresso indipendente.
________________________________________________
Filippo Tommaso Marinetti, con Fillia e Farfa davati alla bottega Mazzotti in Via Italia in Albissola Marina (Anni Trenta)
Lucio Fontana mentre realizza il grande Coccodrillo presso i laboratori Mazzotti (1936)
Asger Jorn, Tullio Mazzotti, Sergio Dangelo, Lucio Fontana 1954.
Alcuni degli artisti che hanno lavorato presso la Manifattura Mazzotti

  • Ernesto Treccani
  • Bruno MunarI
  • Enrico Baj
  • Sergio Dangelo
  • Milena Milani
  • Saverio Terruso
  • Sandro Cherchi
  • Luigi Veronesi
  • Gaston Orellana
  • Aurelio Caminati
  • Carlos Carlè
  • Fausta Squattriti
  • Agostino Scrofani
  • Enzo L'Acqua
  • Alfredo Sosabravo
  • Giampaolo Parini
  • Sandro Lorenzini
  • Gianni Celano Giannini
  • Matteo Thun 
  • Ugo Nespolo
  • Hsiao Chin
  • Giorgio Moiso
  • Guido Giordano
  • Roger Selden
  • Toni Zarpellon
  • Claudio Manfredi
  • Rolando Giovannini
  • Alberto Podestà
  • Maria Christina Hamel
  • Giulio Iacchetti
  • GumDesign
e tanti altri ...




 
Enrico Baj e Silvio Riolfo Marengo 1993.
Vittorio Sgarbi e Renzo Aiolfi 1996.

Sandro Lorenzini e Jim Leedy, Tullio Mazzotti 2005.
Tullio Mazzotti con Ambrogio Pozzi 2012.



Giuseppe Bepi Mazzotti 
con Claudio Mandaglio 
e Rolando Giovannini 2006.
L'accettazione ai corsi e ai laboratori
è subordinata alla valutazione della commissione artistica
si prega di inviare curricula via mail a

5 GIORNI
CORSO DI CERAMICA
presso la Manifattura Giuseppe Mazzotti 1903 in Albisola


PROGRAMMA
Da lunedì mattina ore 10 (arrivo) al pomeriggio dì venerdì
5 giorni lavorativi
 
  • all’arrivo illustrazione della storia della Manifattura  Giuseppe Mazzotti 1903
    da parte del Maestro Tullio Mazzotti,
    quarta generazione e attuale titolare della Manifattura
  • martedì pomeriggio visita guidata
    in Albisola : Passeggiata degli Artisti, Pozzo Garitta, Muda, Casa Jorn
    www.ceramica-albisola.it
    e Galleria d’Arte Signori
    www.signoriarte.com
     
Lunedì 90 minuti lezioni di tornio
Martedì 90 minuti lezione di tornio
Mercoledì 90 minuti lezione di tornio
Giovedì 45 minuti lezione smalti e decorazione
Venerdì 45 minuti lezione smalti e decorazione
 
Disponibilità del tornio e argilla
disponibilità di smalti, colori, attrezzature di decorazione
durante le ore di apertura della manifattura 08/12 – 14/18

LOCATION
  • laboratorio dedicato di 50 metri quadri
      living room di 50 metri quadri con anticamera, servizi, doccia, cucina,
      ufficio con collegamento WiFi + computer
      aria condizionata
  • ingresso indipendente
 
SERVIZI
  • disponibilità consultazione biblioteca Mazzotti
  • copia omaggio monografia Giuseppe Mazzotti 1903 (4 volumi 336 pagine)
  • materiali e costi essenziali per la realizzazione e cotture dei manufatti realizzati 
    + n° 5 piatti diametro cm 30
    + n° 5 piastrelle misura cm 30x30 
    per l’esercitazioni di decorazione
 
Per motivi di necessaria essicazione le ceramiche verranno cotte successivamente e quindi consegnate|ritirate in un secondo momento.
 
10 GIORNI
LABORATORIO di FUTURISMO
presso la Manifattura Giuseppe Mazzotti 1903 in Albisola



PROGRAMMA
Da domenica ore 16 (arrivo) al mercoledì mattina della settimana successiva
7 giorni lavorativi + 2 giorni  festivi
 
  • primo giorno illustrazione della storia della Manifattura  Giuseppe Mazzotti 1903
    da parte del Maestro Tullio Mazzotti,
    quarta generazione e attuale titolare della Manifattura
  • martedì pomeriggio visita guidata
    in Albisola : Passeggiata degli Artisti, Pozzo Garitta, Muda, Casa Jorn
    www.ceramica-albisola.it
    e Galleria d’Arte Signori
    www.signoriarte.com
    biglietto ingresso al Savona Museo della Ceramica MUSA
    musa.savona.it/museodellaceramica

giorni lavorativi
45 minuti al giorno con a disposizione il torniante per lavorazioni di foggiatura
45 minuti al giorno con a disposizione decoratrice addetta agli smalti
30 minuti al giorno colloquio con Tullio Mazzotti

formazione sulle tecniche di smaltatura in particolare dello smalto matt utilizzato negli Anni Trenta
disponibilità del tornio e argilla
disponibilità di smalti, colori, attrezzature di decorazione
durante le ore di apertura della manifattura 08/12 – 14/18

giorni festivi
1 cena presso il Giardino Museo Giuseppe Mazzotti 1903 per 6 persone
in compagnia di Tullio Mazzotti, Claudio Manfredi e loro altri ospiti
 
LOCATION
  • laboratorio dedicato di 50 metri quadri
  • living room di 50 metri quadri con anticamera, servizi, doccia, cucina, 
      ufficio con collegamento WiFi + computer,
      aria condizionata
  • ingresso indipendente
 
SERVIZI
  • disponibilità consultazione biblioteca Mazzotti
  • copia omaggio monografia Giuseppe Mazzotti 1903 (4 volumi 336 pagine)
  • materiali e costi essenziali per le cotture per la realizzazione di 
      n° 4 opere | misure massime base cm 25x30 altezza cm 30
      n° 2 piatti  | diametro massimo cm 40
      n° 4 piastrelle | cm 30x30
      che rimmarranno di proprietà dei residenti

      + 1 opera da lasciare all’archivio Mazzotti
 
Secondo il tipo di lavorazione gli oggetti potranno essere cotti durante la residenza, in caso di essicazioni lente per ragioni tecniche le ceramiche verranno cotte e ritirate successivamente.
 

MODELLATO
  

INGOBBIO
  








DECORAZIONE







 
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu